Impianti Cogenerativi

Asse 1Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione
Azione 1.1.1Bando per il sostegno a progetti di ricerca che prevedono l’impiego di ricercatori
DESCRIZIONEIl progetto “IDROCALOR SRL – FORNI INDUSTRIALI SOLARI” mira alla riduzione dell’impatto ambientale derivante dai forni industriali, attraverso la generazione di calore da fonti rinnovabili permettendo il miglioramento dell’efficienza energetica degli impianti, tramite il recupero dell’energia persa, ad oggi soluzione non ancora studiata né applicata.
Il calore da fonti rinnovabili di cui si parla, viene ottenuto con l’utilizzo di tecnologia CSP (solare a concentrazione), che si occupa del riscaldamento di un fluido termovettore (acqua glicolata) a temperature superiore ai 120°C, permettendo l’accumulo e lo sfruttamento in uno scambiatore di calore, attraverso il quale si andrà a scaldare il forno, senza utilizzare energia elettrica.
Lo scopo del progetto è quello di migliorare la tecnologia di ricevitore per solare a concentrazione, sviluppata in questi anni da Idrocalor. Si dovranno effettuare prove sperimentali per trovare gli interventi necessari per portare all’aumento di temperatura. Attualmente la tecnologia sviluppata da Idrocalor consente il raggiungimento di circa 100°C, quindi l’integrazione del sistema CSP ai forni, andrebbe a ridurre notevolmente l’impatto ambientale, portando un’innovazione notevole in uno dei settori più energivori per la rete elettrica. Per poter integrare il calore proveniente dalla tecnologia CSP, sarà necessario progettare uno scambiatore di calore aria/acqua facilmente integrabile sia con i nuovi impianti sia su quelli esistenti.
Inoltre, i forni industriali hanno una continua necessità di aspirazione fumi, comportando un notevole dispendio di energia sotto forma di aria calda espulsa. Idrocalor vuole sviluppare un sistema di aspirazione combinato con scambiatore di calore, da integrare sui forni, che permetta di recuperare l’energia termica dai fumi espulsi per preriscaldare l’aria in ingresso al forno, riducendone ulteriormente, il consumo energetico. Anche questo sistema, sarà integrato nei nuovi impianti e anche negli impianti già prodotti ed esistenti.
SPESA AMMESSA55.728,00 €
CONTRIBUTO27.864,00 €
PERIODO DI SVOLGIMENTO2020 – 2021